logo

“Straight” o “Street” Photo? -35/365-

Con bruschissimo scarto rispetto a ieri propongo qui una foto direttamente dal cellulare (per giunta scarso) senza alcuna minima correzione, nemmeno elementare. Mi ha fatto ricordare la “straight photo” americana del primo novecento, movimento espressivo che, tra l’altro, ha costituito la base anche della “street photo” (anch’essa di origine americana). Dunque la domanda di oggi su una immagine che più straight (diretta) di così non potrebbe essere e che allo stesso tempo è una “street” etimologicamente autentica. L’immagine parla di brutto urbano, di strade sgradevoli, di solitudine dell’unico umano inquadrato rinforzata dalla solitudine di chi sta dentro il veicolo dal quale la foto stessa è scattata. Il paesaggio urbano è costituito da anonimi palazzoni, manca un riferimento territoriale, la strada è nettamente automobilistica, siamo in periferia. Mi viene un’altra domanda: una bella “brutta immagine”?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *