logo

Blog

14 Feb 2015

Nebbia, neve, Madonie

Freddo quest’anno, la neve è caduta abbondante sulle Madonie.

26 Dic 2014

Un presepe molto particolare

Le persone che entrano nella stanza ammutoliscono: una folla di personaggi disposta in cerchi concentrici guarda una madonna che sta per partorire. Luigi Citarrella crea per la collezione privata di Eva e Giovanni Rizzuto un presepe nel quale tutte le figure, lontane dall’essere i personaggi simbolici del classico racconto natalizio, sono invece uomini e donne attuali, rappresentanti di una viva realtà in carne e ossa. Tanto che la postura della madonna rischierebbe di essere inopportuna se non fosse che le figure che la guardano […]

05 Ott 2014

Terre al sole

“Me patri c’avia i terre u suli e u cumanno supra l’ommini.” Così si esprimeva, non molti anni, fa la “zia Santina”, piccola, dura, inflessibile madre e donna siciliana . La frase echeggia tantissimi temi e rimanda a tratti caratteristici della cultura siciliana, amore per il comando in testa, tanto che un detto popolare, assai poco edificante, recita: “cumannare è megghio che futtiri”. Ma il richiamo alla terra e al sole sembra trovare una sorta di motivazione al comando, un diritto […]

16 Lug 2014

Full Moon in the Wood

Nel cuore della notte Vivo nel luogo cui più appartengo. La luna sorge perché non so arrampicare sugli alberi?  

19 Giu 2014

Habitat

Chi sono stati i progenitori della specie homo, i più antichi intendo, ancor prima del periodo cacciatore – raccoglitore? Branchi di scimmie ciarliere (me le immagino perfettamente a richiamarsi e ad inseguirsi) dovevano popolare le foreste vivendo le fronde degli alberi e mangiandone i frutti. Da questa suggestione parte una ricerca fotografica e da una personale predisposizione a sentire “vicini” gli alberi come “compagni” di vita sul pianeta Terra. Una suggestione che spinge a tentare di indovinare una visione primordiale […]

06 Gen 2014

Cieli nuvolosi

Controluce con nuvole e sole in campo, più o meno filtrato. Immagini gravide di un qualche misterioso e oscuro significato, c’è un “qualcosa”, l’occhio di un dio primitivo che scruta. L’osservatore è affascinato e turbato allo stesso tempo, la natura si stende sotto la coltre illuminata e tutto è fermo, bloccato, in attesa.

08 Dic 2013

Coreografia del silenzio

Tornato ad Ispica dopo oltre 20 anni… Andato apposta per questa foto, per la testa l’idea mi girava ormai da qualche tempo e questa piazza e il suo loggiato mi sembravano proprio idonei a rendere il tema.        

19 Nov 2013

Listening – In ascolto

La settimana scorsa sono stato molto impegnato in un progetto di scambio internazionale e ho passato gran parte del tempo con colleghi turchi e polacchi in visita in sicilia. Il dover fare le ovvie foto di circostanza mi ha spinto a qualche foto più interessante che inserisco in questo articolo. Sono tutte foto di persone, in gruppo, in ascolto di qualcuno che sta spiegando loro di volta in volta qualcosa di diverso: la produzione del vino piuttosto che i ritrovamenti […]

18 Lug 2013

Waiting for disaster

Il disastro. Quello che ci attende, quello che non eviteremo continuando a devastare le risorse della terra. Questa piccola serie non ne è affatto documentaria ma esclusivamente evocativa.

28 Giu 2013

Vagando in una luminosa notte

E’ il titolo della mostra appena inaugurata presso RizzutoArte. Esperienza davvero soddisfacente e coinvolgente. Riporto qui la presentazione a cura di Gianna Di Piazza   Un cammino infinitamente ramificato  Si scopre un titolo e si comincia ad entrare nella verità delle immagini, in quei frammenti di verità che sono ipotesi di conoscenza, di memoria, di possibilità, di cambiamento. “Vagando in una luminosa notte” è il titolo pensato da Carlo Columba per questo suo primo confronto pubblico da fotografo. Una frase […]