logo

Blog

17 Lug 2018

Ortaggi (studio) 101-365

E’ la volta dei fiori di zucca!

16 Lug 2018

Grandezze 100-365

Estate, interno Sicilia, 42 gradi. Sensazioni che richiamano il Gattopardo, la descrizione del viaggio a Donnafugata. Impossibile fare di meglio, non ci tento nemmeno. Una considerazione però la voglio fare: si avverte, nell’esperienza diretta e nella lettura di Tomasi di Lampedusa una dimensione “alta”, si avverte una certa “grandezza”. Ma questa grandezza non è delle persone, non ci sono eroi o santi, condizione d’altro canto che l’essere umano raggiunge per lo più per caso o per necessità, no, questa grandezza è […]

15 Lug 2018
13 Lug 2018

Un bus? A mare? 98-368

E vabbè…non sarà certo la cosa peggiore di questo periodo. Non posso però non notare come anche questo faccia parte di un collettivo imbarbarimento: non sarebbe bello andare a mare per il mare? Per conoscerlo? Per goderselo? Senza musica ad alto volume sui gommoni? Senza moto d’acqua?

12 Lug 2018

Geometrie 97-365

Semplice ricetta: un po’ di sole, un po’ di scale….

11 Lug 2018

Vacazio 96-365

Nel 2013 si è tenuta al Macro di Roma la mostra “Vacazio – sospensione e assenza in fotografia” a cura di Marco Delogu. Ne fui molto contento, ho sempre apprezzato il genere e ho avuto anche la fortuna di poterla visitare. Ogni tanto ripercorro questi passi.

10 Lug 2018

Vijaia 95-365

Ci conosciamo dal 1974, primo anno di facoltà di ingegneria. Eravamo in un’epoca diversa, c’era ancora il movimento operaio, c’era ancora il movimento studentesco. Con i giovinastri della nostra età condividevamo un desiderio che ci sembrava perfettamente lecito e normale: volevamo – come minimo – cambiare il mondo! Internet era molto lontana e i social si facevano col ciclostile. Adesso era praticamente due anni che non ci vedevamo, lui sta in Argentina da 20 ormai e oggi abbiamo passato una […]

09 Lug 2018

Il libro della natura 94-365

Avremmo dovuto imparare, avremmo dovuto leggerlo ormai da tanto tempo. Avremo ancora riparo?

08 Lug 2018

Appartenenze 93-365

Oggi la foto è programmatica, infatti niente di che, è più un lavoretto di grafica che altro. Ma ho un pensiero che mi frulla nel cervello da ieri sera, lo devo scrivere. Non sono tra quelli che ritiene che una fotografia possa e debba essere totalmente “autoconsistente”, ci sono cose che non possono essere espresse o che io non riesco ad esprimere. Insomma: lo scrivo. Il pensiero riguarda le storie, le tradizioni e le culture familiari, soprattutto quando a tutto […]

06 Lug 2018

Le tracce 92-365

Talvolta sono meglio di chi le ha generate… La storia di questa foto è da raccontare. Sull’onda dell’immagine di ieri ottenuta direttamente con lo scanner, volendo oggi in qualche modo continuare a sperimentare con la stessa tecnica, ho tagliato accuratamente una bella fetta di pomodoro (questo tondo bello grosso, adatto a farlo ripieno…) e l’ho piazzata sul vetro dello scanner. Prima scansione, poi seconda, vado cambiando risoluzione e settaggi dello scanner, provo con sportello aperto, sportello chiuso…vabbè, qualcosa viene fuori, […]